Isolamento acustico pareti divisorie

Isolamento Acustico pareti divisorieNon c’è davvero niente di peggio che avere i vicini di sopra o di fianco troppo rumorosi. È un dato di fatto, scrivo questo articolo mentre ascolto cadere ai ragazzi al piano di sopra ciò che può essere solo una palla da bowling sul pavimento sopra la mia testa, più e più volte.

Il rumore è, per mancanza di una parola migliore, davvero sgradevole.

Per questo motivo vi parlerò dell’isolamento acustico pareti divisorie di una casa.

Vivi in un condominio? I tuoi problemi di rumori molesti sono finiti!

Se vivi in un appartamento o in un condominio, allora è probabile che hai anche tu un vicino rumoroso o anche due. Prima di poter fare qualsiasi cosa per risolvere il vostro problema è necessario determinare di quale tipo di rumore si tratta.

È un rumore di impatto o un rumore aereo? Conoscere la differenza vi aiuterà a determinare quali materiali di insonorizzazioneche ti servono e quali tecniche hai in definitiva bisogno di usare.

Isolamento acustico pareti divisorie: rumori di impatto

Cominciamo dalla comprensione del rumore d’impatto. Si tratta del suono che è causato da persone, animali, mobili, giocattoli in esecuzione o in movimento su un pavimento. L’impatto dei loro piedi che colpiscono il pavimento vibra e viaggia attraverso i pavimenti e le travi, consentendo di ascoltare ogni loro mossa.

I bambini nell’appartamento sopra di me, facendo cadere qualsiasi cosa con cui stanno giocando sopra la mia testa, creano una forma di rumore di calpestio.

Il più comune ed efficace metodo per l’isolamento acustico pareti divisorie per problemi di rumore d’impatto è l’aggiunta di un ulteriore livello di muro non direttamente appoggiato alla parete già esistente, in modo tale da formare una fessura sigillata per bloccare il suono.

Il rumore aereo

Il secondo tipo, come detto sopra, è il rumore detto aereo. Questo è il tipo di suono creato da televisori, radio, voci, tosaerba, etc. Il rumore non viaggia attraverso i travetti del palazzo stesso, ma attraverso l’aria.

Se hai già adottato un metodo di isolamento acustico pareti divisorie per il rumore di impatto non dovrebbe essere necessario adottare ulteriori provvedimenti per la protezione contro il rumore per via aerea. In caso contrario, la soluzione migliore è quella di aggiungere uno strato di pannelli in vinile, iper isolante, per il vostro muro già esistente; sigillare il tutto con un mastice adatto e con guarnizioni a nastro, aggiungendo poi un secondo strato di cartongesso, e rifinire la parete.

La situazione può sembrare senza speranza in un primo momento, ma l’isolamento acustico pareti divisorie di una camera o di un appartamento contro i vicini rumorosi non è così difficile come si potrebbe pensare in un primo momento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*